In questo articolo si parla di:
11 Maggio 2018

Il gruppo di retailer Canadian Tire come parte di un importante passo strategico si è assicurato il marchio di abbigliamento sportivo norvegese Helly Hansen per 985 milioni di dollari canadesi (circa 648 milioni di euro) assumendosi i suoi debiti (circa 50 milioni di dollari canadesi). Il gruppo si aspetta di rilanciare le vendite del brand che, ricordiamo, a ottobre ha acquisito il suo principale competitor nel mondo vela, Musto; in particolari quelle internazionali. Con sede a Toronto, Canadian Tire, che vende da capi di abbigliamento a elettrodomestici da cucina, commercializzava già i parka Helly Hansen e presto offrirà la sua intera collezione.

“Con la nostra capacità e con la fiducia che un marchio globale come Helly hansen e il suo  management team, vediamo enormi possibilità per noi, in Canada e nel mondo” ha dichiarato Stephen Wetmore, CEO di Canadian Tire (foto a sx, credit Hibusiness).

Helly Hansen possiede negozi in più di 40 paesi e vende abbigliamento da vela e per sport outdoor. Oltre a quelli europei, i mercati chiave sono USA, Gran Bretagna e Canada. Attualmente è di proprietà di un Fondo pensioni per Insegnanti dell’Ontario che l’aveva acquistato nel 2012 lavorando per espandere la sua presenza internazionale, quest’anno il brand ha riportato il terzo anno di crescita consecutivo.

hellyhansen.com