In questo articolo si parla di:
27 Febbraio 2017

“Raggiungere a piedi il campo base del Monte Everest e correre la maratona più ad alta quota del mondo.“

Questo il sogno con cui il 28enne Christopher Mohn si è candidato alla prima edizione del concorso di Dynafit “What’s your Mountopia?“, a cui hanno partecipato circa 600 candidati provenienti da 42 paesi.

Nell’entusiasmante corsa all’ultimo voto in cui i 10 finalisti – quattro donne e sei uomini provenienti da sette differenti paesi – si sono affrontati, l’americano si è assicurato il supporto della community, guadagnandosi il maggior numero di voti, circa 27.000 voti. Dynafit e il partner Gore sosterranno questo ambizioso progetto con un finanziamento dedicato, il giusto equipaggiamento e i preziosi consigli di atleti e guide alpine.

Dopo il grande successo della prima edizione, Mountopia riparte il 10 aprile 2017. Fino al 29 maggio atleti e appassionati da tutto il mondo potranno presentare il loro progetto sportivo, senza porre limiti alla fantasia.