In questo articolo si parla di:

L’illustratore e regista italiano Gianluigi Toccafondo, in occasione del Trento Filmfestival inizia una collaborazione artistica con Montura firmando la quarta di copertina del catalogo ufficiale della rassegna.

L’immagine ritrae Adam Ondra in azione,  il più grande arrampicatore sportivo dei nostri tempi, nonché testimonial Montura, che il pubblico potrà incontrare nell’evento in programma al MUSE il primo settembre.

Gianluigi Toccafondo ha inoltre realizzato per Montura e per il Festival una breve sigla che sarà presentata all’inizio delle proiezioni in sala. Colui che oggi è considerato uno dei più grandi maestri dell’animazione contemporanea, famoso in tutto il mondo, è anche l’autore della sigla ufficiale della 56esima Mostra del cinema di Venezia, oltre che di quelle di alcuni film di Ridley Scott (casa di produzione “Scott Free”), di quella della casa di produzione e distribuzione cinematografica “Fandango” e di diversi film.

Il Trento Filmfestival alla sua 68esima edizione che quest’anno si terrà dal 27 agosto al 2 settembre 2020, presenta un programma di proiezioni, di incontri e serate alpinistiche arricchito di nuove narrazioni e nuovi strumenti. Protagonisti saranno sempre le culture di montagna, il senso del limite come ripensamento dei nostri modelli di vita e di sviluppo, il rapporto tra uomo e natura, da sempre focus della manifestazione. Presente una nuova sezione, la T4F – Trento Film Festival For Future, in cui proiezioni, laboratori di educazione all’immagine e attività pensata per promuovere lo sviluppo sostenibile, la tutela della montagna e l’educazione alla cittadinanza globale.